Emanuele Carradori - Insegnante di Batteria

Emanuele Carradori

Emanuele Carradori nato a Roma 1-7-72 inizia a suonare la batteria a 18 anni già da subito si iscrive all’università della musica di Roma dove inizia gli studi da professionista. Durante i cinque anni di scuola ha la fortuna di studiare con diversi professionisti italiani come Gianni Di Renzo, Ettore Mancini, Fabrizio Sferra, Fabio Napoli, Maurizio Dei Lazzaretti. Nel 1993 nasce il primo gruppo di Emanuele: gli “ASSIOMA” rock band che proponeva brani inediti, nel 95 si unisce alla Mark Shattuck Band insieme a Gianluca D’Alessio chitarrista, la b Nel 96 si avvicina al jazz e ha la fortuna di suonare con Fabrizio Cardosa.Nel 2000 inizia il percorso verso la didattica  Nel 2001 registra il suo primo disco: “METONOMIA” di Gianluca D’Alessio, in questo disco collabora con Derek Wilson, Massimo Moriconi, Gianluca Capitani, Massimiliano Rosati. Dal 2003 fino 2005 suona in tournee con i Milk & Coffee, nel 2005 partecipa al “TORRE ALFINA BLUES”, manifestazione nazionale di musica blues insieme a Mark shattuck, Mark Hanna, Roberto Ciotti e altri noti musicisti internazionali.Nel 2006 suona in tour con gli ORO(onderadioovest) contemporaneamente partecipa alla seconda edizione del “TORRE ALFINA BLUES”con MARK SHATTUCK. Nel 2007 insieme ad Eddie Zengeni crea il gruppo Eddie and the hot Rocks in questo periodo ha avuto il piacere di suonare con grandi musicisti Davide Pistoni, tim Fritz, Patrizio Sacco, Carlo Micheli ,Luca Casagrande, Marco Quagliozzi ,Gianluca D’alessio,Lorenzo Trincia ,Fabrizio Shannameo , Mark Hanna, Flavio de Salve ecc .Nel 2008 iniziano le collaborazioni con diverse tribute Band (Claudio Baglioni,Vasco Rossi, Ligabue, Giorgia , Toto, ecc) dal 2009  l’attivita’ didattica diventerà molto intensa  e lo vedrà impegnato in studi sul pefezionamento del jazz del soul e dell R&B grazie alle collaborazioni con Piera Pizzi, Fulvio Tomaino,Isabella Canana . Oggi Emanuele Carradori continua a studiare  per rendere la sua didattica  sempre  attuale.

Francesco Canturi 

[highlight]Batteria[/highlight]

Nasce a Portici (Na) il 9 Gennaio 1967.
Inizia giovanissimo lo studio del pianoforte che segue per diversi anni con il pianista e compositore italo-argentino Vincente Pellegrino per poi passare alla batteria. Studia privatamente con Giorgio Angelini e con Giampaolo Ascolese. Successivamente si iscrive al St. Louis Music Academy di Roma dove, oltre alla batteria, studia armonia con Bruno Tommaso ed improvvisazione con Ramberto Ciammarughi. Nel 1990 studia la batteria con Walter Martino e le percussioni classiche con Gianluca Ruggeri ed entra a far parte della Music Score Orchestra diretta dal M° Bruno Tommaso. Nel 1992 frequenta un corso di Ettore Fioravanti nella sede del Timba di Roma e studia presso il Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila con Maurizio Trippitelli. Nel 1994 diventa il batterista dell’Orchestra Giovanile Romana diretta dal M° Bruno Tommaso. Nel 1996 frequenta i corsi del Drummers Collective di New York dove studia con Frank Katz e con Michael Lauren. Nel 1997 studia con Gegè Munari e Maurizio Dei Lazzaretti. Ha collaborato alla realizzazione delle colonne sonore dei films: Lovest (Giulio Base) e L’ultima lezione (Fabio Rosi) e dei films per la RAI: Un amore a dondoloGioco ad incastro e Con gli occhi dell’assassino. Compone ed esegue, con una performance live, la colonna sonora dello spettacolo Schenui, da Ventimiglia la battaglia dei fiori, una fusione artistica tenutasi presso la galleria d’arte WA.BE190ZA di Roma. Nel 2013 prende un Bachelor of Arts Modern Music presso la Middlesex University of London. E’ endorser dei marchi PEARL, SABIAN, EVANS, DRUM ART e VIC FIRTH.

Ha collaborato e collabora con:

Mirella Felli, Lualdo Cavalieri, Mario Salvi, Chiara Civello, Bruno Tommaso, Essenza, Una Tantum, Andrea Polinelli, Nicola Casali, E Zezi, Stefano Pogelli, PierPaolo Principato, Pippo Matino, Raffaele Mallozzi, Massimo Carrano, Javier Girotto, Carlo Pasceri, Matilda Mothers, Elio Buselli, Carl Potter, Gerardo Di Lella, Daniele Vit, Pietro Ciancaglini, Leno Landini, Iramar Da Silva Amaral, Arturo Valiante, Roberto Laneri, Dado, Andrea Rosatelli, Dave Sumner, Fawzi Chekili, Matteo Greco, Corrado Pirri, Giorgio Rosciglione, Massimo Lattanzi, Paolo Tombolesi, Bob One, William Stravato, Luigi Mas, Golem, Elio Polizzi, Vito Caporale, Ermanno Dodaro, Alessandro Valle, Juan Pablo Simoniello, Danilo Cherni, Maurizio Giammarco, Mario Mazzenga, Stefano Micarelli, Sandy Muller, Calambre, Steve Phillips, Silvina Cardenas, Richard Bennett, Baraonna, Emiliano Cappelli, Pino Insegno, Claudio Insegno, Chris White, Rosybyndy, Alessandro Chisari, Virginia Splendore, Atreio, Andrè Pelat, Mauro Tiberi, Nicola Alesini, Piera Pizzi …

Discografia:

  • Matilda Mothers – embryonic cuts –1998 – Able Lable
  • Matilda Mothers – canguro blu – 1999 – Able Lable
  • Matteo Greco – liquirizia – 2000 – American Records
  • Matilda Mothers Project – synthesis – 2001 – Able Lable
  • Elio Polizzi – action and love – 2001 – Elios Record
  • Baraonna – insegnami a sognare – 2004 – Rossodisera
  • Alessandro Chisari – portami via luna – 2004 – Christoli
  • Calambre – buenos aires ora zero – 2005 – Isma Records
  • Matteo Greco – giornate d’inverno – 2006 – Mami Music
  • Paolo Rocchi – cicci– 2012
  • Zero Estensioni Neuronali – la porta stretta– 2015

Powered by themekiller.com